libreria
dei
ragazzi
+
bar
Stacks Image 265
la Torre d'Angolo
Paolo Torriani 9a
6850 Mendrisio
(la mappa la trovi qui)
+4191.646.39.83 (tel + fax)
libreriadeiragazzi@bluewin.ch
9.00 — 19.00 da lunedì a venerdì
9.00 — 17.00 sabato
domenica chiuso

i nostri consigli


Ecco i titoli che la Libreria dei ragazzi ha scelto per voi.
Le recensioni sono suddivise in "Libri per adulti" e "Libri per bambini e ragazzi"


Benedizione
di Kent Haruf


(edizioni N, 2015)

Benedizione è un libro crepuscolare nel suo inno alla quotidianità, ai piccoli gesti, al dialogo di ogni giorno. Della poesia la scrittura di Haruf ha quell'essere scarna e piena, fredda e intima allo stesso tempo. Il primo libro della Trilogia della pianura ci porta dentro la cittadina immaginaria di Holt, che ha tutto quello che ci aspettiamo da una piccola cittadina del Colorado: spazi ampi e vento forte, poche case, reticolo di strade che si snodano tra campi di frumento e pascoli.

tutti e tre si allontanarono dalla macchina e rimasero in piedi sull'altura ventosa. C'erano altre colline a est e a sud, la città lontana a nord, con i silos bianchi che si stagliavano contro il verde della massa degli alberi, e ovunque tutto quello spazio aperto e piano. (p. 112).

Una volta messo piede a Holt, dovete conoscere i suoi personaggi. Andare a casa di Dad Lewis – che sta per morire e ha dedicato la sua vita al negozio di ferramenta – e sedervi nel suo salotto sorseggiando una tazza di caffè in compagnia di sua moglie Mary e della figlia Lorraine. Una voce narrante attenta ad ogni smorfia sul suo viso vi spiegherà tutto (o non proprio tutto, e dopo vi dico il perché); vi farà notare le mani posate sul suo grembo, la sua aria stanca nel suo lento avvicinarsi alla fine della vita, vi farà sentire l'assenza-presenza di Frank, l'altro figlio.

Qui tutti sanno nome, cognome e vita degli altri. Si frequenta la chiesa, dove alla fine di ogni funzione ci sono gli avvisi parrocchiali che mettono al corrente la comunità delle piccole grandi novità del paese. È un posto che ti inchioda e ti protegge, Holt. Che ti permette di crescere ma ti fa vedere le cose da troppo vicino per avere una chiara percezione della loro grandezza. Kent Haruf ha la capacità di mettere nella narrazione le vite di personaggi normali che, come tutti noi, hanno i loro drammi e cercano di spazzarli come polvere sotto al letto, sapendo che al primo soffio di vento si ripresenteranno lì, davanti i nostri occhi.

Attorno alla famiglia Lewis c'è Lyle, il parroco appena arrivato da Denver con suo figlio e sua moglie; Alice, la bambina orfana che vive con Berta May, la vicina di casa; ci sono Alene e Willa, madre e figlia che si muovono tra le case dei protagonisti di Benedizione e la chiesa, legate da un affetto di cui forse non sappiamo ancora abbastanza, ma che intuiamo aver ancora qualcosa da dirci dietro il velo dei gesti semplici. Mi piace di questo libro, oltre allo sconfinamento nei territori familiari di ognuno, quella capacità di tracciare linee essenziali per definire i contorni delle scene. Una delle più belle è un bagno tutto femminile, nella cisterna d'acqua di una fattoria: è un momento d'incontro di generazioni, in cui le mani esperte di donne e madri insegnano a nuotare alla piccola Alice. Lascio questa metafora nelle mani di chi leggerà il libro.

Lorraine disse, Alice, sai nuotare?
No.
Sai stare a galla?
Non so come si fa.
È ora di imparare. Vieni qui al centro. Alene, ci dai una mano?
Le due donne la sostennero mentre lei si lasciava andare all'indietro.
Ora devi solo respirare. E allargare le braccia.
Quando iniziava ad affondare la risollevavano, e dopo un po' fu in grado di stare a galla da sola. Le due donne fecero un un passo indietro e lei rimase sdraiata sull'acqua, mezza sommersa, i suoi occhi azzurri che guardavano il cielo azzurro.
(p. 185).

La voce narrante (di cui dicevo sopra) pur conoscendo alla perfezione gli spazi e i pensieri dei personaggi, lascia sempre sulla pagina quella sensazione di non detto, anche nei dialoghi più banali, che è una delle ragioni per cui si rimane come sospesi, ipnotizzati, da questa narrazione: è solo uno scorcio sui mondi interiori degli abitanti di Holt.

Ho scoperto la scrittura di Haruf leggendo Le nostre anime di notte, una storia di avvicinamento, sulla capacità di credere ancora nel sentimento vero in un momento come la vecchiaia, in cui sembra difficile darsi ancora una possibilità. Dopo Le nostre anime di notte (che si legge d'un fiato) sono tornata indietro, a recuperare il primo libro della Trilogia della pianura, perché affezionarmi è una di quelle reazioni spontanee di fronte a un buon libro.

E ci sono buone notizie: sul sito delle edizioni NN potete ascoltare colonna sonora e audio libro curato da Paolo Pierobon, create apposta per Benedizione (ci sono anche per tutti gli altri titoli di Haruf).

E last but not least il 5 novembre uscirà Vincoli, sempre pubblicato da NN e con la traduzione di Fabio Cremonesi, nominato traduttore dell'anno da «La Lettura» nel dicembre del 2017.

Sta quindi arrivando in libreria anche il primo romanzo dello scrittore statunitense, e vi aspetta sui nostri scaffali, insieme a tutti gli altri.


di Mara Travella



ordina un libro direttamente dal divano!


Riempi il formulario qui sotto per ordinare un libro!
Ti contatteremo noi quando sarà disponibile per il ritiro in Libreria.

incontri
animazioni
ateliers


La Libreria dei ragazzi + bar propone varie attività, per bambini e adulti, legate al mondo dei libri e allo sviluppo della creatività.


SABATI DA FAVOLA


• sa 05.10 | COLLAGE
• sa 12.10 | AUTORITRATTO
• sa 19.10 | MOSTRUOSAMENTE DIVERTENTE


• sa 09.11 | UN BRACCIALE PER…
• sa 16.11 | CADONO LE FOGLIE
• sa 23.11 | PICCOLI GNOMI
• sa 30.11 | INIZIA L'AVVENTO


• sa 07.12 | COLAZIONE DI NATALE
• sa 14.12 | BIGLIETTI DI NATALE
• sa 21.12 | SACCHETTO DI NATALE


H 10.00 – 11.00


Anna leggerà ai vostri bambini un racconto e realizzerà con loro piccoli progetti di manualità


bambini da 4 – 10 anni
iscrizioni allo 091 646 3983
o libreriadeiragazzi@bluewin.ch
costo 10.– chf

libreria dei ragazzi + bar
via Paolo Torriani 9a
6850 Mendrisio, Svizzera

libreriadeiragazzi@bluewin.ch
tel/fax 004191.646 3983
Lu / Ve 9.00 – 19.00
Sa 9.00 – 17.00
Do chiuso!
Stefania Pelli
Amanda Stöckli
Sofia Ciriello
Adriano Nicolosi
© 2018 Libreria dei Ragazzi – Gestisci il sito